Archivio Notizie

Notizie

Salute mentale: lo sport come luogo di incontro. Accordo tra il Csi Toscana e Artics

Inserito il 16/02/2018 17:13

Categoria: Convenzioni

Lunedì 19 febbraio, alle ore 12, presso la sede del Coni regionale (via Irlanda 5, Firenze), il CSI (Centro sportivo italiano) della Toscana firmerà il protocollo d’intesa con ARTICS  (Associazione Regionale Toscana Inclusione Cultura e Sport)  che si occupa di inclusione sociale in tutta la Toscana.

A seguire ci sarà la conferenza stampa durante la quale saranno presentati i termini dell'accordo e i tornei regionali del progetto “IncontrArtics” di pallavolo, calcio a 7 e calcio a 5, che promuoveranno l’inclusione sociale e l’accessibilità ai diritti di cittadinanza sul territorio per le persone che accedono ai servizi di Salute Mentale. Saranno presenti Carlo Faraci, presidente regionale CSI, e Renato Russo, presidente Artics.

“Il nostro scopo – spiega Faraci - è la promozione dello sport rivolto alla crescita. La pratica sportiva è poi un grande occasione di socializzazione: questo progetto si inserisce prioprio in questo percorso”.

“Partecipare ai tornei e alle manifestazioni – sottolinea Russo - dà concretamente la possibilità d’incontrarsi, di confrontarsi, di uguagliarsi attraverso l’uso di un linguaggio, quello dello sport, uguale per tutti e da tutti riconosciuto».

Il CSI è presente in tutte le province della regione. Ha oltre 75000 tesserati su tutto il territorio regionale. Più di 500 società sportive affiliate. Tanti gli sport proposti: calcio, calcio a 5 e 7, pallavvolo, ginnastica ritmica e artistica, tennistavolo, atletica, nuovo, dodgeball, sport equestri, pallanuoto, trekking ed escursionismo, judo, karate e pesca sportiva. Collabora con la Regione Toscana con progetti sportivi ed educativi di vario tipo su tutto il territorio. Inoltre, il CSI è presente in molte parrocchie affiancando e sostenendo la pastorale giovanile e coinvolgendo i ragazzi di tutte le fasce d'età con proposte ludico sportive e attività oratoriali.

Il CSI è un ente di promozione sportiva riconosciuto dal CONI, promuove lo sport per ogni fascia di età come momento di educazione, di crescita, di impegno e di aggregazione sociale, ispirandosi alla visione cristiana dell'uomo e della storia nel servizio alle persone e al territorio.

ARTICS (Associazione Regionale Toscana Inclusione Cultura e Sport) è un coordinamento di associazioni e gruppi informali costituitosi nel 2013, ma rappresenta le idee e le azioni di un movimento, composto da quindici realtà e centinaia di soci, che nella nostra regione è presente da quasi venti anni e che, partendo dai servizi di salute mentale, utilizza la pratica sportiva quale strumento per la riabilitazione psichiatrica e per favorire l'inclusione sociale e l'accessibilità ai diritti di cittadinanza.
Questi gruppi nel corso del tempo sono diventate vere e proprie associazioni, sportive e culturali, che coinvolgono ormai non solo i pazienti e gli operatori, ma volontari, familiari e amici con in comune la passione per lo sport, lo sport sano e corretto, privo di esacerbati agonismi.

 

 




• Calendario

< settembre: 2018 >
L M M G V S D
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30

• Comunicati

Trekkig anello do poggio bonelli (AET M): Comunicato n. 1
10° Coppa Santa Caterina da Siena (CAC M): Comunicato n. 12
10° Coppa Santa Caterina da Siena (CAC M): Comunicato n. 11
10° Coppa Santa Caterina da Siena (CAC M): Comunicato n. 10
Archivio Comunicati

• Cerca

Cerca su CSI Siena:

• Facebook


Valid XHTML 1.0 Transitional CSS Valido! Level Double-A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0

Realizzazione a cura di Luca Cerretani per CSI Centro Sportivo Italiano - Comitato Provinciale di SIENA
Copyright © 2010 Tutti i diritti riservati