Archivio Notizie

Notizie

Vittorie per ASD Cerchiaia e Vico Alto

Inserito il 16/11/2011 12:25

Categoria: Calcio

ASD Cerchiaia saldamente in testa, al suo fianco continua la favola del Vico Alto. Non sbagliano Atletico Atlantico e Sant'Eugenia, che si mantengono in piena corsa per il titolo.

In Seconda Categoria, non si ferma più la marcia del GNU Team, giunto alla quarta vittoria su quattro gare.

Questo, in poche righe, il sunto al termine dei primi quattro turni. Quattro turni che hanno evidenziato due importanti elementi, uno per categoria: in Prima, si sta delineando sempre di più l'ostentato gap tra squadre di prima fascia (in lotta per la vittoria finale) e di seconda fascia (in lotta per non retrocedere); in Seconda, invece, la contesa è più popolosa, con almeno quattro squadre capaci di centrare la promozione diretta.

Andiamo adesso ad analizzare, nel dettaglio, la settimana di gare appena trascorsa nel Campionato Provinciale CSI, intitolato alla memoria di Roberto Bernardoni.

PRIMA CATEGORIA - Potremmo definirla la sfida dei bomber, oppure, più semplicemente, il duo che non t'aspetti. ASD Cerchiaia e Vico Alto erano partite con ambizioni differenti, ma si stanno ritrovando, settimana dopo settimana, sempre di più a braccetto in testa al campionato di Prima Categoria.

Perché la sfida dei bomber? Bastano due nomi per spiegare: Edoardo Storione e Antonio Piserchia, rispettivamente 10 e 7 reti realizzate fin qui. Quelle del capitano biancorosso sono arrivate in sole 3 gare, mentre i gol del centravanti biancoblù rappresentano più del 50% delle reti segnate dalla sua squadra. Un dato che fa capire quanto questo giocatore sia determinante per gli schemi del Vico Alto.
Perché il duo che non t'aspetti? Che l'ASD Cerchiaia potesse, da questa stagione, puntare dritto al titolo non è un mistero, ma in pochi si aspettavano lo scherzetto ai rivali dell'Atletico Atlantico, che ha garantito ai biancorossi un +3 che potrà valere oro al momento di tirare le somme. Per quanto riguarda il Vico Alto, non è difficile darsi una risposta: squadra ripescata e una delle prime candidate per la retrocessione, questi i pronostici di inizio stagione.
Eppure, i ragazzi di De Luca hanno stupito tutti e nell'ultima giornata hanno continuato nel loro percorso netto: 4-3 al Costalpino con tripletta, manco a dirlo, di Piserchia. Due sere più tardi, però, ha risposto l'ASD Cerchiaia: facile 4-1 al cospetto di un Alberino senza paura con doppietta di capitan Storione, che frantuma così il traguardo della doppia cifra.
Vittorie più o meno agevoli, come detto, anche per Atletico Atlantico e Sant'Eugenia. I campioni in carica stavolta hanno asfaltato il Rinoceronte (5-1), grazie a Biagiotti e Faneschi. Per i ragazzi di Basili, invece, ecco un 4-0 senza storie inflitto allo Sporting Siena.
Così come le distanze in cima alla classifica, rimane invariata la situazione in coda. Quattro squadre in ultima posizione, con un solo punto conquistato. Una grande ammucchiata (tanto per utilizzare un termine in voga in questi giorni di dibattito politico) che al momento vedrebbe sorridere l'Alberino per la miglior differenza reti. Ricordiamo, infatti, che l'ultima retrocede direttamente, mentre sesta e settima si sfideranno in una finale play-out.
Prossimo turno: ad aprire le danze saranno Rinoceronte e Alberino, martedì 15 alle 21.45. La sera successiva il Sant'Eugenia testerà la reale identità della "capolista per caso" Vico Alto, alle 20.30. Successivamente, ore 21.45, si incroceranno Costalpino e Atletico Atlantico. Chiude l'ASD Cerchiaia, che il 17 (ore 21) affronta lo Sporting Siena.

SECONDA CATEGORIA - Un nome che fa sorridere, un gioco che, al contrario, intimidisce qualsiasi avversario si pari di fronte.
Stiamo ovviamente parlando del GNU Team, già in fuga nella Seconda Categoria. Trascinato dalle reti di Rotunno (capocannoniere con 7, ndr), Petricci (5) e Bratto (5), la capolista può godere di un vantaggio di ben 5 punti sulle più dirette concorrenti. Inseguono, in fila, Sesto Senso Raddattiva, GS Cavallino ed UC Diamoli, tutte a quota 7.
Nel corso della giornata appena conclusasi, il GNU Team ha rispedito al mittente le speranze di avvicinamento dell'Armata 2010, che con una vittoria avrebbe potuto portarsi a -2. E invece, è finita 9-2 per Rotunno & co. Dietro, grande affermazione del Sesto Senso Raddattiva, a valanga (6-1) sul fanalino New Team. Il GS Cavallino piega la Bottega del Boccon Santo per 4-2 e si mantiene in scia, forte anche di una gara da recuperare (contro il Sesto Senso Raddattiva). Capitan Zanchi alimenta invece le aspettative dell'UC Diamoli, contribuendo con la quarta rete stagionale alla vittoria dei rosanero sulla Pubblica Assistenza T.A. 
Anche in questo caso, situazione invariata in coda, con il New Team ancora bloccato a quota zero. In attesa della prima vittoria stagionale, la Pubblica Assistenza sosta al momento in penultima posizione, con 2 punti. Una lunghezza più su c'è la Bottega del Boccon Santo, mentre a 4 ecco l'Armata 2010. Ricordiamo nuovamente che, nel trio di squadre in seconda posizione, pesa la gara in meno di Sesto Senso Raddattiva e GS Cavallino.
Sarà la sfida tra Armata 2010 ed UC Diamoli ad aprire la quinta giornata (martedì 15, ore 20.30). Giovedì 17, ore 22.15, il GS Cavallino cercherà di approfittare del turno favorevole, che gli vede opposto il New Team, per diminuire il ritardo dalla prima posizione. Chiusura in bellezza nella serata di venerdì 18, con il match d'alta classifica tra Sesto Senso Raddattiva e GNU Team (ore 20.30). Chiude il palinsesto settimanale, alle 21.45, Pubblica Assistenza T.A. - Bottega del Boccon Santo.

Ripetiamo ancora che il torneo si disputa interamente presso il campo in sintetico di Vico Alto.

Giovanni Marrucci 

http://www.csisiena.net
http://www.sportsiena.it 




• Calendario

< agosto: 2018 >
L M M G V S D
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    

• Comunicati

10° Coppa Santa Caterina da Siena (CAC M): Comunicato n. 12
10° Coppa Santa Caterina da Siena (CAC M): Comunicato n. 11
10° Coppa Santa Caterina da Siena (CAC M): Comunicato n. 10
10° Coppa Santa Caterina da Siena (CAC M): Comunicato n. 9
Archivio Comunicati

• Cerca

Cerca su CSI Siena:

• Facebook


Valid XHTML 1.0 Transitional CSS Valido! Level Double-A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0

Realizzazione a cura di Luca Cerretani per CSI Centro Sportivo Italiano - Comitato Provinciale di SIENA
Copyright © 2010 Tutti i diritti riservati