Archivio Notizie

Notizie

Pari Cerchiaia, Atletico Atlantico a -1

Inserito il 07/12/2011 15:34

Categoria: Calcio

Si chiude il girone d'andata del Campionato Provinciale CSI, intitolato a Roberto Bernardoni.
Sorpresa in Prima Categoria, dove la capolista ASD Cerchiaia impatta sul pari con il Vico Alto, al termine di una gara piena di ribaltoni. Si riavvicina così la più diretta inseguitrice, l'Atletico Atlantico.
In Seconda, continua, impietosa e inarrestabile, la marcia dello GNU Team. Con una goleada, i biancocelesti liquidano la Pubblica Assistenza T.A. e approfittano dei pari delle tre inseguitrici per allungare a +7.
Come di consueto, andiamo ad analizzare nel dettaglio la situazione.

PRIMA CATEGORIA - Sembrava filare tutto liscio, sembrava dovesse essere l'ennesima passeggiata. E invece, qualcosa è andato storto. Ma niente drammi, l'ASD Cerchiaia è ancora in vetta alla classifica di Prima Categoria. Non più così saldamente, però. L'Atletico Atlantico si è infatti portato a -1, come una sanguisuga attaccata alle calcagna.
Il settimo turno decide di rendere il mistero del titolo maledettamente più fitto. E, come in ogni scena del crimine che si rispetti, c'è un alibi, c'è un colpevole e c'è un colpo di scena.
L'alibi è il listone degli infortunati con il quale i biancorossi si ritrovano a fare i conti. Spicca, fra tutte, l'assenza del capitano e cannoniere Storione.
Il colpevole? Il Vico Alto di mister De Luca, vera e propria mina vagante di questo torneo, pronta a rompere le uova nel paniere di chi sta più su.
Il colpo di scena è invece il gol dell'ultimo minuto, che costringe la capolista ad uno stop non previsto dalla tabella di marcia. La gara coi biancoblu è stata infatti un'altalena di emozioni. Al vantaggio di Vanni, ha risposto la rimonta del Vico Alto, che si è portato sul 2-1 a inizio ripresa. In 5', Bakaj ha scombussolato di nuovo tutto con una magnifica doppietta, portando i suoi al 3-2. E quando la partita pareva oramai essere andata "offline", il sigillo di Cinelli ha stampato sul 3-3 il risultato finale.
Per la gioia dell'Atletico Atlantico, appunto, che grazie alla strepitosa forma della coppia Biagiotti-Borghi si è disfatto in scioltezza dell'Alberino quinto in classifica. 12-0 l'esito di una gara da dimenticare per i rossoneri.
Grazie al poker di Petri (adesso capocannoniere del torneo con 15 reti), torna a dire la sua il Sant'Eugenia. Gli uomini di Basili spazzano via il Rinoceronte, sempre più infangato nei bassifondi della graduatoria, per 6-2.
A chiudere il programma c'era la sfida salvezza tra Costalpino e Sporting Siena, divise da un solo punto prima di questa giornata. I nerocelesti hanno dominato e avuto la meglio per 5-1. Fondamentale la doppietta di Virtuoso.
Sarà Rinoceronte - ASD Cerchiaia ad aprire il girone di ritorno (martedì 6, ore 20.30). I selvaioli, soli 2 punti all'attivo, hanno un bisogno disperato di ossigeno, visto che il treno salvezza si sta allontanando sempre di più. A seguire Vico Alto - Alberino (martedì 6, ore 21.45), sfida importante in ottica playoff con i rossoneri volenterosi di accorciare a -3.
L'Atletico Atlantico di mister Tognaccini scenderà in campo (venerdì 9, ore 21.45) già conscio del risultato della rivale ASD Cerchiaia, ma con un solo obiettivo in mente: battere lo Sporting Siena di Lauritano, salito a quota 5 dopo la prima vittoria stagionale.
Mercoledì 7, ore 21.45, andrà in scena Costalpino - Sant'Eugenia. I primi chiudono la classifica con un solo punto conquistato finora e questa gara suonerà già come ultimo appello.

SECONDA CATEGORIA - Schiacciante vittoria per 7-3 e +7 sulla più vicina inseguitrice. Così lo GNU Team consolida il primato e chiude trionfalmente il girone d'andata, al termine del quale ha collezionato ben 6 vittorie accompagnate da un solo pari.
La vittima sacrificale di turno è la Pubblica Assistenza T.A., adesso sprofondata in ultima posizione solitaria in virtù del pari del New Team.
Spicca, nella vittoria della capolista, la doppietta di Rotunno che lancia sempre di più i suoi al comando della classifica.
Dietro, infatti, pareggiano tutte. A cominciare dal Sesto Senso Raddattiva, che nello scontro diretto con l'UC Diamoli si fa rimontare da 2-0 a 2-2 perdendo così 2 punti importanti in ottica primo posto. I raddesi si possono consolare con quella che è di gran lunga la miglior difesa: appena 8 reti subite. I rosanero salgono a 11 ma scivolano addirittura a -7 dalla testa.
Nella giornata dei segni X, non si esime il GS Cavallino. I lecaioli vengono fermati, a sorpresa, dall'Armata 2010 terzultima in classifica. Finisce 1-1, con gli uomini di mister Ranieri che conservano la terza posizione al pari dell'UC Diamoli.
Equilibrio anche nell'ultima gara del programma, quella tra Bottega del Boccon Santo e New Team. Le due squadre pareggiano per 6-6 al termine di una partita assolutamente scoppiettante. Non basta, per i biancoblu, la doppietta di Fontani.
In attesa del recupero tra Sesto Senso Raddattiva e GS Cavallino, la classifica vede un raggruppamento abbastanza omogeneo alle spalle della capolista GNU Team: a 12 c'è il Sesto Senso Raddattiva, a 11 GS Cavallino e UC Diamoli, a 8 la Bottega del Boccon Santo, seguita a ruota da Armata 2010 (5), New Team (4) e Pubblica Assistenza T.A. (3).
Il prossimo turno vede lo GNU Team affrontare la Bottega del Boccon Santo (giovedì 8, ore 22.15). Sesto Senso Raddattiva e GS Cavallino si incrociano per l'egemonia sul secondo posto (giovedì 8, ore 21). Per l'UC Diamoli, ecco il New Team (mercoledì 7, ore 20.30). Chiude Pubblica Assistenza T.A. - Armata 2010 (venerdì 9, ore 20.30).



Giovanni Marrucci 

http://www.csisiena.net
http://www.sportsiena.it

 




• Calendario

< agosto: 2018 >
L M M G V S D
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    

• Comunicati

10° Coppa Santa Caterina da Siena (CAC M): Comunicato n. 12
10° Coppa Santa Caterina da Siena (CAC M): Comunicato n. 11
10° Coppa Santa Caterina da Siena (CAC M): Comunicato n. 10
10° Coppa Santa Caterina da Siena (CAC M): Comunicato n. 9
Archivio Comunicati

• Cerca

Cerca su CSI Siena:

• Facebook


Valid XHTML 1.0 Transitional CSS Valido! Level Double-A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0

Realizzazione a cura di Luca Cerretani per CSI Centro Sportivo Italiano - Comitato Provinciale di SIENA
Copyright © 2010 Tutti i diritti riservati