Archivio Notizie

Notizie

Atletico Atlantico, occasione perduta

Inserito il 15/12/2011 18:17

Categoria: Calcio

È il turno dei colpi di scena quello che apre il girone di ritorno della Prima Categoria CSI.
La capolista ASD Cerchiaia si fa inaspettatamente fermare sul pari dal penultimo Rinoceronte. Non ne approfitta l'Atletico Atlantico, che con una vittoria si sarebbe aggiudicato la prima posizione in solitaria. I ragazzi di Tognaccini si arrendono clamorosamente allo Sporting Siena e fanno così risalire Sant'Eugenia e Vico Alto, adesso rientrate nel lotto di pretendenti al titolo.
Nella categoria cadetta, continua indisturbata la volata dello GNU Team, che asfalta 10-1 la Bottega del Boccon Santo e sale a +8 sulla seconda.
Come di consueto, andiamo ad analizzare tutto nel dettaglio.

PRIMA CATEGORIA - La calda - metaforicamente parlando - settimana della categoria principe ha avuto il suo imprinting martedì 6 dicembre. In programma, due partite da non perdere.
Alle 20.30, scendeva in campo la prima della classe ASD Cerchiaia, che nella sfida al Rinoceronte inseguiva l'obiettivo del ritorno alla vittoria. Il pareggio con il Vico Alto alla giornata numero 7 ne aveva infatti interrotto la straordinaria striscia di 6 vittorie consecutive. Dal canto loro, i selvaioli erano ancora alla ricerca della prima vittoria in campionato. Ne è scaturita una partita intensa, condita da una dose decisamente eccessiva di nervosismo. A farne le spese i biancorossi, che si sono dovuti accontentare di un 2-2 che metteva a serio rischio la vetta.
Alle 21.45, è stata la volta del Vico Alto che, nell'incrocio con l'Alberino, era chiamato a proteggere il quarto posto, l'ultimo valido per l'accesso alle semifinali playoff. I biancoblu hanno giocato meglio e dominato per larghi tratti. Ma, nel finale, complice la vena indomita dei rossoneri, sono andati vicinissimi a farsi rimontare. Ci ha pensato il solito Piserchia a ricacciare indietro lo spauracchio, con la sua seconda tripletta in campionato (13 gol totali).
La sera successiva toccava al Sant'Eugenia, chiamato ad una vittoria sulla carta facile contro il fanalino Costalpino. Con bomber Petri ancora a segno (16° gol, sempre più capocannoniere), gli uomini di Basili non hanno faticato più di tanto portandosi a casa i 3 punti grazie al 2-0 finale.
Il programma si chiudeva venerdì 9, con la ghiottissima occasione per i campioni in carica dell'Atletico Atlantico. Agli uomini "griffati" oro sarebbe bastata una vittoria per riconquistare quella vetta persa ad inizio novembre. Di fronte, c'era lo Sporting Siena, terzultimo e con una sola vittoria all'attivo. A sorpresa, i ragazzi di mister Lauritano si sono resi protagonisti di quella che è al momento la più grande impresa del campionato. Con un perentorio 3-2, lo Sporting Siena, trascinato dalla tripletta di Pero, ha battuto la squadra di Tognaccini.
Sorride, dunque, l'ASD Cerchiaia, che rimane in testa con 20 punti. Curiosamente, il miglior attacco e la miglior difesa del torneo non bastano all'Atletico Atlantico per starsene davanti a tutti. A causa delle 2 pesanti sconfitte rimediate, Biagiotti & co. occupano la seconda posizione, in coabitazione con il Sant'Eugenia, a -2 dalla squadra biancorossa. A quota 16, il Vico Alto infoltisce il "gruppone" di testa e aggiunge un bel po' di pepe a queste ultime 6 giornate di gare. 
In ottica salvezza, lo Sporting Siena occupa al momento la zona franca. I nerocelesti hanno ribaltato in un amen la loro situazione: con 2 vittorie consecutive sono riusciti a sorpassare l'Alberino, fermo a 7. Rinoceronte (3) e Costalpino (1) lotteranno presumibilmente per non retrocedere direttamente.
Il palinsesto della nona giornata subisce l'amputazione di Rinoceronte - Vico Alto, rinviata al nuovo anno. Martedì 13, ore 21.45, la capolista ASD Cerchiaia cercherà di ritrovare la vittoria nell'accessibile sfida al Costalpino. La sera successiva, ore 20.30, ecco Sporting Siena - Alberino, scontro cruciale in chiave salvezza. E giovedì 15, alle 21, fuori l'inseguitrice: si affrontano infatti Sant'Eugenia e Atletico Atlantico, appaiate in seconda piazza.

SECONDA CATEGORIA - Puntuale come un orologio svizzero, devastante come un ciclone tropicale. Sono davvero poche le parole rimaste ancora dentro il vocabolario per parlare dello GNU Team. In assenza di vocaboli, proviamo a dirlo con i numeri. 8 partite, 7 vittorie, 1 pari, 42 gol fatti, 17 subiti. 22 punti totali, primato in ghiaccio visto il +8 sulla seconda. Non basta? Possiamo aggiungere che i 42 gol fatti rappresentano il miglior attacco della serie cadetta. E il secondo miglior attacco (quello della Bottega del Boccon Santo, ndr) di gol fatti ne conta ben 15 in meno. Quando un numero conta più di mille parole.
Il solco scavato dalla capolista rischia seriamente di addormentare il campionato, dando così ampio risalto alla lotta per le posizioni di secondo piano.

Fondamentale la vittoria del GS Cavallino, che ritrova i 3 punti grazie al doppio sigillo di Ciacci. Battuto e sorpassato il Sesto Senso Raddattiva, che condivide con i lecaioli il "fardello" della gara da recuperare. I bianco-arancio-blu salgono dunque a 14 e si portano a -8 dallo GNU Team.
GNU Team che ha battuto, come detto in apertura, con un secco 10-1 la Bottega del Boccon Santo.
Completano il quadro due pareggi. È un'altalena di emozioni quella che vede duellare UC Diamoli e New Team, in una gara che termina 4-4. I rosanero raggiungono a 12 il Sesto Senso Raddattiva, mentre il New Team si porta a 5.

2-2, invece, tra Pubblica Assistenza T.A. ed Armata 2010. I rossoblu chiudono la graduatoria con 4 punti e rimangono l'unica squadra a non aver mai vinto.
Ci proveranno già da venerdì 16, quando (ore 20.30) incontreranno il Sesto Senso Raddattiva. Mercoledì 14, ore 21.45, la gara che nessun telecronista vorrebbe mai commentare: GNU Team contro New Team. Il GS Cavallino scenderà in campo giovedì 15 alle 22.15: di fronte l'UC Diamoli, che può tentare il sorpasso. Armata 2010 - Bottega del Boccon Santo aprirà le danze martedì 13 alle ore 20.30.
Sarà questo l'ultimo turno prima della sosta natalizia.



Giovanni Marrucci 

http://www.csisiena.net
http://www.sportsiena.it 




• Calendario

< settembre: 2018 >
L M M G V S D
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30

• Comunicati

Trekkig anello do poggio bonelli (AET M): Comunicato n. 1
10° Coppa Santa Caterina da Siena (CAC M): Comunicato n. 12
10° Coppa Santa Caterina da Siena (CAC M): Comunicato n. 11
10° Coppa Santa Caterina da Siena (CAC M): Comunicato n. 10
Archivio Comunicati

• Cerca

Cerca su CSI Siena:

• Facebook


Valid XHTML 1.0 Transitional CSS Valido! Level Double-A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0

Realizzazione a cura di Luca Cerretani per CSI Centro Sportivo Italiano - Comitato Provinciale di SIENA
Copyright © 2010 Tutti i diritti riservati