Archivio Notizie

Notizie

Il punto della situazione sul CSI

Inserito il 02/02/2012 11:41

Categoria: Calcio

Cade il Cerchiaia, S.Eugenia in testa! Un sorpasso degno del film di Dino Risi. Un sorpasso inaspettato, fuori programma e, forse, decisivo.Si prospetta un finale rovente per la Prima Categoria del Campionato Provinciale CSI. La (ormai ex) capolista ASD Cerchiaia cade clamorosamente contro l'Alberino terzultimo. Ne approfitta il Sant'Eugenia, dopo una rincorsa sotto traccia che durava da inizio campionato. E adesso ci sono 4 squadre in 4 punti, nei primi 4 posti della classifica. Insomma, una volata incredibile come forse non se ne erano mai viste in questa competizione. Sarà bagarre in queste ultime tre giornate, zeppe di scontri diretti far le prime della classe. 180' da non perdere. E poi tutti ai playoff, dove si decide la stagione.Tutto il contrario di ciò che sta accadendo nella serie cadetta. Lo GNU Team festeggia con largo anticipo una promozione annunciata. Dietro si lotta per l'ultimo posto ai playoff, dai quali uscirà la seconda squadra promossa in Prima Categoria.

PRIMA CATEGORIA - Doveva essere tutto già scritto. Quattro sfide incrociate che dividevano esattamente a metà la classifica. Tutte sfide accessibili per le fantastiche quattro là davanti. Nessuno ha fallito, ASD Cerchiaia escluso.E così la vetta della graduatoria cambia padrone, con i biancocelesti di Basili che passano in staccata un Cerchiaia occupato a guardarsi dal ben più temibile (sulla carta) Atletico Atlantico, campione uscente.Per la cronaca, il Sant'Eugenia ha liquidato senza patemi lo Sporting Siena, quinto e ancora disperatamente aggrappato ai playoff (serviranno tre vittorie consecutive, ndr), per 8-2. Bomber Petri riaggancia la testa della classifica cannonieri, a quota 22 in coabitazione con Piserchia (Vico Alto).Facili anche Atletico Atlantico e Vico Alto: i primi asfaltano 8-1 il Rinoceronte, i secondi surclassano per 6-1 il Costalpino.E poi, la sorpresa. L'ASD Cerchiaia, in inferiorità numerica sin dal calcio d'inizio, si fa rimontare dal 3-1 prima e dal 4-2 poi nella gara con l'Alberino, che vola a 10 punti e spera ancora nella salvezza diretta a scapito dello Sporting Siena. Finisce 5-4 grazie ad un Mazzini incontenibile ed un Romano provvidenziale con le sue parate.La classifica, a tre giornate dalla fine, parla da sola: S. Eugenia 25, ASD Cerchiaia 24, Atletico Atlantico 23, Vico Alto 22, Sporting Siena 14, Alberino 10, Rinoceronte 3, Costalpino 1.Martedì 31 (ore 20.30) l'Atletico Atlantico affronta il fanalino Costalpino (ad un passo dalla retrocessione) per mettere pressione alle concorrenti e portarsi momentaneamente in testa. Rinviata al 21 febbraio Vico Alto - Sant'Eugenia. Si gioca, invece, giovedì 2 (ore 21) Sporting Siena - ASD Cerchiaia, gara sentitissima: i biancorossi proveranno a riprendersi la vetta, i nerocelesti devono vincere per sperare nel quarto posto. In chiusura, venerdì 3 alle 20.30, Alberino - Rinoceronte, decisiva per la lotta salvezza.

SECONDA CATEGORIA - Un 4-0 perentorio, netto. Così, tanto per mettere le cose in chiaro. In scioltezza, lo GNU Team festeggia una promozione ampiamente anticipata dalla cavalcata ancora priva di sconfitte. 10 vittorie, un solo pari, miglior attacco per distacco (55 gol) e miglior difesa con 18 reti subite. Addirittura miglior punteggio pure nella classifica fair play, tanto per non farsi mancare nulla.Un vero e proprio monologo in un campionato letteralmente ammazzato da tempo quasi immemore.Si arrendono le inseguitrici, che adesso pensano in ottica playoff: in 4 si giocheranno il secondo posto al sole.Ci sarà sicuramente il GS Cavallino, che con il 5-1 rifilato alla Bottega del Boccon Santo conserva la seconda posizione ed accede di fatto matematicamente ai playoff.Non perde la scia l'UC Diamoli: Pubblica Assistenza T.A. battuta 4-1 e playoff adesso più lontani per i rossoblu.Beffa inattesa, invece, per il Sesto Senso Raddattiva che perde terreno e scivola in quarta posizione: per il New Team è la seconda vittoria di fila (finisce 5-4, ndr), che significa aggancio della quinta posizione, ultima valida per i playoff.Martedì 31, ore 21.45, si torna in campo: c'è UC Diamoli - Armata 2010, con i rosanero che potranno festeggiare, in caso di vittoria, l'approdo sicuro ai playoff. Giovedì 2, alle 22.15, il GS Cavallino difende il secondo posto nella sfida con il New Team. Venerdì 3, ore 21.45, la Pubblica Assistenza T.A. si gioca le ultime speranze di playoff nella gara con la Bottega del Boccon Santo. GNU Team - Sesto Senso Raddattiva rinviata al 21 febbraio.


Giovanni Marrucci 

http://www.csisiena.net
http://www.sportsiena.it

 




• Calendario

< agosto: 2018 >
L M M G V S D
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    

• Comunicati

10° Coppa Santa Caterina da Siena (CAC M): Comunicato n. 12
10° Coppa Santa Caterina da Siena (CAC M): Comunicato n. 11
10° Coppa Santa Caterina da Siena (CAC M): Comunicato n. 10
10° Coppa Santa Caterina da Siena (CAC M): Comunicato n. 9
Archivio Comunicati

• Cerca

Cerca su CSI Siena:

• Facebook


Valid XHTML 1.0 Transitional CSS Valido! Level Double-A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0

Realizzazione a cura di Luca Cerretani per CSI Centro Sportivo Italiano - Comitato Provinciale di SIENA
Copyright © 2010 Tutti i diritti riservati