Archivio Notizie

Notizie

Semifinali: Cerchiaia fuori ai rigori

Inserito il 20/03/2012 11:23

Categoria: Calcio

Sembrava tutto pronto per il remake della finale dello scorso anno. L'Atletico Atlantico, campione in carica, con i favori del pronostico; i biancorossi, che quest'anno non hanno mai perso (una vittoria e un pari, ndr) contro gli uomini di Tognaccini, pronti a riscattare la figuraccia di 12 mesi fa. Eppure non erano state considerate la storia e l'esperienza del Sant'Eugenia che, da nobile decaduta qual è, ce l'ha messa tutta per far saltare un destino che sembrava già scritto. E ce l'ha fatta.
PRIMA CATEGORIA - Due semifinali l'una l'opposto dell'altra. Una già segnata dopo appena 20', l'altra che ha dovuto ricorrere addirittura ai calci di rigore per decretare il nome della seconda finalista. Nessun problema e nessun patema per l'Atletico Atlantico guidato da Tognaccini. Di fronte c'era un Vico Alto che si è sciolto quasi subito, troppo debole al cospetto del frenetico imperversare degli uomini in maglia oro. Dopo 10' di resistenza, i biancoblu hanno alzato bandiera bianca, finendo addirittura sotto 5-0 all'intervallo. Pura accademia, dall'altra parte, per i vari Righini, Borghi (che sale a quota 25 in classifica cannonieri), Biagiotti, Tozzi e Menicucci. Nella ripresa, il Vico Alto è riuscito a trovare due reti (Piserchia, trentesimo sigillo, e Vaccarella) ma ne ha subite quattro. È finita 9-2: un esito roboante che proietta l'Atletico Atlantico ad un passo dal titolo di Campione Provinciale CSI. Per i ragazzi di De Luca è invece il capolinea di un cammino insperato ed a tratti esaltante, concluso però decisamente in malo modo. E pensare che Borghi si è pure concesso il lusso di sbagliare un calcio di rigore, respintogli dall'ottimo Romeo. Decisamente più combattuta - e divertente - la seconda semifinale. Si sfidavano ASD Cerchiaia e Sant'Eugenia, rispettivamente seconda e terza nella graduatoria della regular season. I biancorossi, per lungo tempo in vetta alla classifica durante la stagione, hanno di fatto chiuso la pratica nei primi 6'. Le reti di Chiantini, Vanni e Nacci sembravano infatti aver spazzato via le speranze del Sant'Eugenia. Ma i biancocelesti contano tra le loro fila un certo Petri, secondo in classifica cannonieri. Il bomber della squadra di Basili ha parzialmente raddrizzato la contesa tra il 9' e il 15' del primo tempo, siglando una doppietta che ha rianimato i compagni. Ma è stato di nuovo Vanni, al 26', ad infilare in porta alle spalle di Cerretani. Il Sant'Eugenia non si è certo dato per vinto, ed una manciata di secondi prima dell'intervallo è andato a segno per il 3-4, stavolta con Barresi. Dopo 9' di ripresa, infine, Ficalbi ha messo dentro il gol che ha allungato la sfida ai calci di rigore. Un Cerchiaia stanco e clamorosamente rimontato si è a quel punto dovuto arrendere a causa dell'errore del proprio portiere Forzoni, che dagli undici metri si è fatto ipnotizzare dal collega Cerretani. Questa la sequenza completa dei rigori: Petri gol, Forzoni parato; Ficalbi gol, Chiantini gol; Cipriano gol, Donati gol; Marzocchi gol, Storione gol; Virgo gol. È stata, insomma, una semifinale al cardiopalma, capace di premiare chi ci ha creduto di più e non ha mollato mai, neppure dopo un avvio choc con tre gol presi in appena 6'. È il 27 marzo il giorno che deciderà la stagione. Alle 20.30, spazio alla finalina terzo/quarto posto: si incroceranno ASD Cerchiaia e Vico Alto. Alle 21.45, invece, andrà in scena la finalissima tra Atletico Atlantico e Sant'Eugenia. Al termine della serata, si svolgeranno le premiazioni delle prime tre squadre classificate dell'8° Campionato Provinciale "R. Bernardoni" - 1^ Coppa Banca Cras e della prima squadra classificata della Seconda Categoria. Da ricordare, inoltre, che il playout salvezza tra Alberino e Rinoceronte (che in settimana ha battuto 6-2 il Costalpino in un ininfluente recupero di campionato, ndr) si giocherà giovedì 22 marzo, alle ore 21.
SECONDA CATEGORIA - C'è grande attesa per scoprire il nome della seconda ed ultima squadra promossa nella categoria principe. Tutto in tre giorni, così ha deciso il CSI. Le semifinali playoff si disputeranno martedì 20 marzo: alle 20.30 ecco UC Diamoli - Sesto Senso Raddattiva; alle 21.45, sarà la volta di Cavallino - Bottega del Boccon Santo. Venerdì 23, alle 20.30, la finale promozione.



Giovanni Marrucci 

http://www.csisiena.net
http://www.sportsiena.it




• Calendario

< agosto: 2018 >
L M M G V S D
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    

• Comunicati

10° Coppa Santa Caterina da Siena (CAC M): Comunicato n. 12
10° Coppa Santa Caterina da Siena (CAC M): Comunicato n. 11
10° Coppa Santa Caterina da Siena (CAC M): Comunicato n. 10
10° Coppa Santa Caterina da Siena (CAC M): Comunicato n. 9
Archivio Comunicati

• Cerca

Cerca su CSI Siena:

• Facebook


Valid XHTML 1.0 Transitional CSS Valido! Level Double-A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0

Realizzazione a cura di Luca Cerretani per CSI Centro Sportivo Italiano - Comitato Provinciale di SIENA
Copyright © 2010 Tutti i diritti riservati